Taranto – L’inciviltà e l’ignoranza deve essere combattuta con i fatti

57 / 100 SEO Score

Egregi, Ancora una volta Vi devo chiedere di intervenire con determinazione e rigida attenzione verso coloro i quali per inciviltà e l’ignoranza lasciano i rifiuti di lato al Residence Pezza Villa (LAMA), di fronte al Parco Giochi della Gioia (foto del 6 maggio 2020).

Mi sono complimentato con Voi per aver piantumato decine di alberi sul terreno adiacente al Parco della Gioia a Tramontone (LAMA) e per il taglio dell’erba o sterpaglia e dall’altra, devo ancora una volta far presente che non è questo il modo di fare un serio servizio sul territorio. Qualche giorno fa, presumo che siate stati Voi a mandare il trattore con l’aratro per fare una passata sul terreno adiacente (lato sinistro del Residence Pezzavilla), ovviamente contento di aver visto l’inizio di ciò che io/noi tutti chiediamo, cioè un lavoro di bonifica e togliere tutti i rifiuti (di ogni genere, più volte da me evidenziato con foto) che sono riapparsi dopo il passaggio dell’aratro.

Quel tratto di terreno è via Fior di Papiro (foto) e come più volte ho evidenziato, quel terreno è di proprietà comunale, se pur nascosto, trova l’habitat naturale per gli incivili che scaricano tutto e di più di tutto, senza essere visti e multati (metterei una videocamera). Questi rifiuti di ogni genere come più volte affermato, mettono a rischio sia la sicurezza degli abitanti del Residence Pezzavilla, sia i residenti della villa adiacente al terreno. Oggi ( come da sempre), si ripresenta lo stesso scenario, i rifiuti più pericolosi sono nascosti in mezzo alla sterpaglia (  Foto/Video). Inoltre Vi informo per la 2^ volta che esiste presenza di amianto (eternit), in una abitazione adiacente al Residence Pezzavilla, come sicuramente sapete 

L’eternit è un materiale estremamente pericoloso per la salute umana, che ancora si trova ( foto) ancora in moltissimi manufatti e anche in alcune parti strutturali degli edifici).  In sè, questo materiale non è pericoloso, ma lo diventa quando inizia a degradarsi (come in questo caso) perché libera nell’aria delle particelle estremamente dannose per la salute umana. 
Facciamo un ennesimo accorato appello, CHIEDENDO cortesemente di far intervenire chi gli compete per verificare la presenza di amianto in prossimità del residence Pezzavilla e intervenire con i mezzi necessari  sul terreno adiacente al Residence  rendendolo a tutti gli effetti una strada, via Fior di Papiro.

LETTERA APERTA AL SINDACO DI TARANTO RINALDO MELUCCI, ASSESSORE PAOLO CASTRONOVI. ( Manutenzione e decoro urbano), Assessore Giovanni Cataldino (Polizia Locale e sicurezza urbana).  


Cav. Alfredo Luigi CONTI

About Auderesemper53

Auderesemper53

Check Also

A casa vostra

Taranto – A Casa Vostra, cucina d’asporto in ambiente Vintage, una bella novità

72 / 100 Powered by Rank Math SEO SEO Score Il nome del locale A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *